Il barbecue viene associato alla bella stagione quando è possibile stare all’aperto e pranzare insieme a parenti ed amici. La cottura della carne al barbecue a bassa temperatura e a fiamma indiretta ha origini antichissime. La conoscenza di questo metodo di cottura risale infatti a Cristoforo Colombo e alla scoperta dell’America, dove gli indigeni dell’isola di Hispaniola uasavano cuocere la carne in questo modo. Il barbecue è il metodo di cottura migliore per apprezzare il sapore della carne.

1.Sochef Saporillo Barbecue

Il Barbecue è dotato di bruciatore a gas con il sistema di cottura a pietra lavica. Il Sochef può essere utilizzato facilmente anche dai cuochi meno esperti per grigliare alimenti in modo gustoso e salutare. E’ possibile regolare tramite una manopola la potenza di ciascun bruciatore.

Il barbecue dispone inoltre di un fornello laterale, utile per far bollire dell’acqua e rendere il Sochef una vera e propria cucina all’aria aperta. Nella parte sinistra presenta un piano pieghevole molto utile per le operazioni di cucina. La camera di combustione è rivestita in smalto porcellanato e la griglia di cottura è in acciaio smaltato.

PRO

  • Buon rapporto qualità prezzo

CONTRO

  • Bruciatori soggetti all’usura

Dimensioni 46 x 125 x 103 cm

Peso 19,5 Kg

2.Campingaz Texas Revolution

Il Barbecue è dotato di bruciatore a gas con il sistema di cottura a pietra lavica. Il Sochef può essere utilizzato facilmente anche dai cuochi meno esperti per grigliare alimenti in modo gustoso e salutare. E’ possibile regolare tramite una manopola la potenza di ciascun bruciatore.

Il barbecue dispone inoltre di un fornello laterale, utile per far bollire dell’acqua e rendere il Sochef una vera e propria cucina all’aria aperta. Nella parte sinistra presenta un piano pieghevole molto utile per le operazioni di cucina. La camera di combustione è rivestita in smalto porcellanato e la griglia di cottura è in acciaio smaltato.

PRO

Adatto alla cottura con pietre laviche

CONTRO

Apparentemente poco solido

Dimensioni 122 X 53 x 112 cm

Peso 26 Kg

3.UTTORA Barbecue Portatile

E’ costruito in acciaio inox 430, indeformabile, resistente alla ruggine e al calore fino alla temperatura di 600 °C. Possiede caratteristiche di non tossicità e di lunga durata. Il fatto di disporre di gambe pieghevoli e di grande leggerezza, lo rendono facilmente trasportabile.

E’ sufficiente abbassare le due gambe del barbecue per ottenere all’aperto un arrostitore efficiente e stabile. Per facilitare il trasporto sono presenti due maniglie ai lati del barbecue e la griglia è smontabile e facilmente lavabile. Lo spazio in cui può essere inserito il carbone è molto ampio e grazie a questo aumenterà il tempo in cui sarà possibile arrostire.

PRO

  • Ampio fondo per il carbone

CONTRO

  • Dimensioni più piccole della media di un barbecue

Dimensioni 36,32 x 29,46 x 6,6 cm

Peso 1,34 Kg

4.ACTIVA Grill da Tavolo

Il barbecue funziona a carbone e grazie a un ventilatore l’aria viene distribuita uniformemente sulla griglia di cottura. Il barbecue è provvisto di una borsa con la quale può essere trasportato comodamente per grigliate all’aperto. Non crea molto fumo durante la cottura, grazie al sistema di ventilazione alimentato da una batteria.

Inoltre dispone di una vaschetta di raccoglimento di olii e grassi.. Tramite un regolatore si può modificare la temperatura, infuenzando l’intensità della ventola.

PRO

  • Ventilazione regolata da una ventola

CONTRO

  • Privo di coperchio nel braciere

Dimensioni del collo 37,9 x 37,29 x 26,2 cm

Peso 4,61 Kg

5.Sochef G641415 Barbecue Gringo

Il sochef Barbecue Ringo dispone di una doppia griglia in acciaio inox e di un vassoio per il carbone provvisto di maniglie. Il coperchio dispone di un indicatore di temperatura, per poter regolare la cottura. Si tratta di un barbecue adatto a chi ama cuocere la carne in modo tradizionale e all’aria aperta.

Dispone di un ripiano laterale e un vassoio portacenere estraibile. Il vassoio porta carbone è regolabile in altezza grazie a una manovella. Dispone di 4 prese d’aria laterali, di una pratica mensola in basso e di ganci per appendere utensili. Grazie a due ruote può essere facilmente spostato da un posto all’altro

PRO

  • Vassoio del carbone regolabile

CONTRO

  • Non può essere montato senza piedi

Dimensioni 67 x 114 x 107 cm

Peso 25,9 Kg

6.Griglia a Gas Greensen

I materiali con cui è costruito il barbecue sono di alta qualità. Griglia e bruciatori sono in acciaio inossidabile, resistenti ai graffi, alla ruggine, e alla deformazione. Il barbecue è provvisto di due piani laterali dove è possibile completare la preparazione dei piatti.

Questa griglia a propano si presta bene agli arrosti in spazi aperti, siano essi cortili, giardini o terrazzi. Dispone di due ruote per poter essere trasportato comodamente da un luogo all’altro. E’ facile da pulire dopo l’utilizzo. Dotato di 3 bruciatori, presenta una semplice accensione piezoelettrica. I bruciatori possono essere regolati da delle manopole.

PRO

  • Due ripiani laterali

CONTRO

  • Nessuno

Dimensioni 120,2 x 47 x 112 cm

Peso 26 Kg

7.Femor Barbecue a Carbonella

Questa griglia Femor è provvista di ventola alimentata a batteria o USB, che controlla in modo efficace la temperatura del barbecue. La velocità della ventola può essere controllata in base alla situazione con un sistema di cottura decisamente salutare.

Il deflettore circolare al centro della griglia impedisce al grasso di colare sul carbone ardente. Inoltre la struttura del Femor barbecue consente che carbone e fiamma non vadano a contatto diretto con gli alimenti. Il suo design privo di spigoli è composto di due strati difficilmente deformabili, con la scatola del carbone che ripara dalla fuoriuscita di scintille. Una borsa in dotazione, consente di trasportare la griglia più facilmente ovunque.

PRO

  • Carbone e fiamma non vanno a contatto con gli alimenti

CONTRO

  • Non può essere utilizzato al chiuso

Dimensioni 35 x 34 x 21,5 cm

Peso 5,76 Kg