La bistecchiera è un utensile costruito il più delle volte in ghisa con il quale è possibile cuocere la carne, in modo sano e gustoso. Quella classica può essere utilizzata a fuoco vivo o ad induzione. In questa sezione descriveremo anche altri tipi di bistecchiere come quelle a doppia piastra e elettriche.

1.Stone & Stone Bistecchiera

La bistecchiera Stone & Stone consente di cuocere gli alimenti in modo sano senza l’aggiunta di olii o grassi. Inoltre può essere utilizzata come piano in qualunque tipo di forno, a gas o a induzione.

Il materiale che riveste la piastra è il GREBLON C3+ e grazie a questo la bistecchiera ha una buona resistenza ai graffi e all’usura. Dispone di un fondo in acciaio con una ottima conduzione del calore, che riduce di molto il tempo di cottura dalle bistecchiere più comuni.

PRO

  • Buona resistenza ai graffi

CONTRO

  • Prezzo alto

Dimensioni del collo 34,5 x 34 x 5 cm

Peso 2,24 Kg

2.Westinghouse Bistecchiera

La bistecchiera Westinghouse sostituisce un barbecue nel caso in cui questo non possa essere utilizzato. Cuoce attraverso una griglia sottile che dona strisce dorate a carne e pesce. La bistecchiera dispone di un rivestimento antiaderente con triplo strato e fornisce un ottimo utilizzo per la cottura a induzione o a gas.

Dispone di un fondo stabile con un’ottima conduzione del calore: rapida e uniforme. E’ facile da lavare grazie al rivestimento antiaderente di ottima qualità. E’ inoltre adatta ad un lavaggio in lavastoviglie. Il manico è in silicone ergonomico che isola il calore della piastra che andrebbe a contatto con le mani.

PRO

  • Facile da pulire

CONTRO

  • Nessuno

Dimensioni 28 x 28 x 4 cm

Peso 1,26 Kg

3.Ausker-Bistecchiera

La bistecchiera dispone di un manico rimovibile che consente di riporla in spazi stretti, consentendo maggiore ordine in cucina. La bistecchiera nasce dalla selezione dei materiali migliori, per costruire un prodotto di altissima qualità.

Presenta un rivestimento con la tecnologia Ilag Granitec di grande durata e di grande resistenza all’usura. Il rivestimento antiaderente è composto di 5 strati antigraffio e con rivestimento ceramico. Il corpo della bistecchiera è in alluminio pressofuso che garantisce resistenza agli urti, e un’ottima conduzione del calore. Adatta anche alla forma di cottura per induzione.

PRO

  • Tecnologia Ilag Granitec

CONTRO

  • Prezzo Alto

Dimensioni 26 x 26 x 5 cm

Peso 1 Kg

4.Rowenta GR712D

L’Optgrill dispone di un indicatore che consente di monitorare la cottura, grazie a una spia luminosa. Il tempo di cottura e la temperatura sono regolati in base allo spessore e alle porzioni posizionate sulla griglia. La spia è in grado di illuminarsi con colori differenti: il giallo è destinato a segnalare la cottura al sangue, l’arancione per la cottura media e il rosso per una carne ben cotta.

Dispone di 6 programmi di cottura automatici, e una modalità manuale con 4 temperature regolabili. Questa modalità è adatta a cuocere frutta e verdura. Le piastre su cui vengono posati gli alimenti, sono in alluminio pessofuso antiaderente. La vaschetta di raccolta grassi può essere smontata e lavata in lavastoviglie.

PRO

  • Piastre amovibili

CONTRO

  • Nessuno

Dimensioni 36,5 x 36,5 x 17,5 cm

Peso 4,65 Kg

5.Bosch TFB3302V Bistecchiera

La Bosch TFB3302V ha una potenza da 1800 W che consente una cottura rapida di qualsiasi pasto. Utile anche per riscaldare le pietanze, crea le condizioni migliori perchè avvenga un’ottima cottura. E’ costruita con piastre in alluminio, rivestite e antiaderenti. La regolazione della temperatura consente una cottura adatta ad ogni piatto. Le bistecche vengono cotte dalla bistecchiera nel modo migliore, con l’esterno grigliato e l’interno rosso.

Grazie al beccucio di raccolta, i grassi vengono raccolti all’esterno della griglia consentendo di ottenere cibi sani e gustosi. La piastra superiore, regolabile, fornisce diverse opzioni di cottura: come barbecue se tenuta aperta, tenuta chiusa come grill o per riscaldare. E’ dotata di un pratico avvolgicavo e dispone di una forma compatta, l’ideale per avere ordine in cucina.

PRO

  • Massima versatilità

CONTRO

  • Inadatta per cuocere il pollo

Dimensioni 32,5 x 39 x 12 cm

Peso 3,8 Kg

6.Imetec Griglia&Gusta

Questa bistecchiera dispone di piastre regolabili a 7 altezze diverse, ed essendo basculanti consentono di grigliare sia la carne che il pesce. Può cuocere a contatto, oppure a piastre aperte a 180 gradi, per una cottura tipo barbecue. Dispone di piastre parallele su 5 livelli per cuocere con diverse intensità.

Questa Imetec griglia e gusta, realizza grigliate come sulla pietra. Le grigliate sono salutari senza grassi e oli. Le piastre aperte a 180 gradi consentono di grigliare del pane, di preparare bruschette o scongelare. La bistecchiera Imetec dispone di 2000 W di potenza, ed è in grado di cuocere 4 toast contemporaneamente. Dotata di vaschetta raccogli olii, presenta piastre smontabili e lavabili in lavastoviglie. Le piastre sono in alluminio antiaderente rivestito con tre strati al titanio.

PRO

  • Piastre rivestite al titanio

CONTRO

  • Effetto diverso dalla ghisa, poco grigliato

Dimensioni collo 38,7 x 36,1 x 20,4 cm

Peso 4,1 Kg

7.Teglia Stone Lavic Testo Romagnolo

La teglia non provoca fumi ed è in grado di cuocere senza l’aggiunta di oli o grassi. Ottima per scaldare i cibi, è preferibile non cuocere con fuoco eccessivamente alto perchè la teglia è stata progettata in lega di alluminio che conduce molto bene il calore.

Il grill del Testo Romagnolo consente una cottura da bistecchiera, ma è adatta anche alle verdure, salsicce, Hamburger, Pesce. E’ facile da lavare, infatti grazie al rivestimento DURIT resist PCSTONE LAVIC (Pietra Lavica Ceramicata) viene garantita un’affidabile antiaderenza. L’unione dei pregi dei materiali in cui è costruita rende ottime le sue prestazioni.

PRO

  • Adatta a moltissimi alimenti

CONTRO

  • Non adatta all’induzione

Dimensioni del collo 43,8 x 27,6 x 3,2 cm

Peso 1,54 cm

8.Velaze Bistecchiera in Ghisa

Con la bistecchiera Velaze è consigliato l’utilizzo di olio di oliva per proteggere la Ghisa da alimenti che potrebbero aderire. Il sapore conferito ai cibi, migliora nel tempo con l’utilizzo della bistecchiera. Le dimensioni della padella sono ridotte e questo consente di poterla muovere comodamente dal piano cottura al forno.

La bistecchiera Velaze crea ottime condizioni di cottura in qualsiasi fiamma, dal fornello a gas a quello da campeggio. Buona caratteristica della Bistecchiera è la sua durevolezza nel tempo, resiste infatti ad ogni fonte di calore, anche a quelle ad induzione. Il suo impiego è anche adatto a grigliare verdure e panini.

PRO

  • Buona durata nel tempo

CONTRO

  • Necessario scaldarla prima della cottura, per avere un calore uniforme

Dimensioni 29,5 x 30,5 cm

Peso 3,59 Kg

9.Aigostar Samson 30KLU

La bistecchiera è di grandi dimensioni, e se aperta, con le griglie disposte a 180 gradi, può cuocere una buona quantità di alimenti. Le piastre sono antiaderenti e mantengono un intervallo di temperatura tra i 230 e i 290 °C.

La piastra può essere utilizzata per panini, sandwich, bistecche o come grill. Dispone di una vaschetta raccogli briciole. La parte esterna del coperchio è in acciaio inossidabile esteticamente gradevole. Le piastre hanno un’ottima conducibilità termica e riscaldano in modo uniforme. Cuoce in modo gustoso e salutare.

PRO

  • Buona conduzione del calore

CONTRO

  • Cavetto dell’alimentazione corto

Dimensioni 38,5 x 36 x 16,6 cm

Peso 3,86 Kg

10.Ninja Grill & Air Fryer Foodi

La Ninja Grill consente di ottenere una buona cottura di alimenti adatti ad essere cotti in un barbecue. Possono essere cotti sia ingredienti freschi che surgelati. La particolarità di questo elettrodomestico è quella che non solo riesce a grigliare ma anche a friggere. Dispone di 5 funzioni di cottura: essicatore, griglia, friggitrice ad aria, arrosto, cottura in forno.

Con la griglia è possibile ottenere risultati simili a un barbecue, sia con alimenti freschi che surgelati. Quando si trova in modalità friggitrice ad aria, crea il 75% dei grassi in meno di una frittura tradizionale. E’ versatile nel friggere, si possono infatti cuocere patatine, verdure in pastella e molto altro. Con la cottura al forno possono essere sfornati: pane, torte e crostate, mentre l’essicatura consente di disidratare i cibi freschi.

Incluso nel Ninja Grill ci sono: Una grande pentola, un cestello per frittura, una piastra, una spazzola per poter pulire e un libro di ricette.

PRO

  • Grande versatilità

CONTRO

  • Sprovvista di ricettario in italiano

Dimensioni 45 x 36 x 24 cm

Peso 8,1 Kg