La verdura è un ottimo alimento che consente di raggiungere la sazietà velocemente. Pertanto cucinare le verdure con l’utilizzo di utensili adeguati è quanto mai attuale in una società dove spesso si assumono troppe calorie o dove, per scelta, viene praticata una dieta vegetariana. Con gli attrezzi adeguati è possibile cucinare le verdure velocemente e nel modo più pratico possibile.

Utensili manuali per cucinare le verdure

1.Tagliaverdure tutto in 1

Si tratta di un tagliaverdure in grado di soddisfare le diverse esigenze di cubettatura. E’ adatto a cipolle e patate da tagliare a pezzettini o per alimenti morbidi come pomodori e funghi. E’ un utensile particolarmente versatile dotato di un’affettatrice, grattuggia, separatore di albume d’uovo, Julienne, e inclusi ad esso dei guanti resistenti al taglio.

Il materiale è certificato, sicuro e atossico. I guanti e le altre protezioni garantiscono la sicurezza delle mani. Possiede una solida base antiscivolo che consente di lavorare in sicurezza quando si utilizza la mandolina. Dopo l’utilizzo le lame possono essere sciacquate in acqua con l’aiuto di uno spazzolino.


PRO

  • Grande versatilità

CONTRO

  • Non lavabile in lavastoviglie

Dimensioni 36,4 x27,8 x 14,1 cm

Peso 1,42 Kg

2.Sboly Spiralizer per verdure

Lo Sboly Spiralizer è un dispositivo che permette di affettare la verdura in vari formati, facendo un lavoro che in passato non era semplice. Dispone di una ventosa da attaccare al piano di lavoro che rende il dispositivo ben saldo ed è in grado di ottimizzarne il rendimento. Lo Sboly può preparare spaghetti di verdure e patatine arricciate pronte per essere fritte.

Le lame sono in acciaio Inox ed affilatissime, in grado di aiutare il cuoco a preparare piatti con un bellissimo aspetto. L’affettatrice è costruita per creare ordine in cucina, grazie al suo contenitore dove vengono raccolti gli spaghetti, si può riporre il recipiente direttamente in frigorifero.

PRO

  • Grande versatilità

CONTRO

  • Non affetta peperoni o ortaggi dall’ampio diametro

Dimensioni del collo 29,8 x 21,4 x 15 cm

Peso 1,36 Kg

3.WellToBe CS-668 Spiralizzatore

Il processo operativo del WellToBe è facilitato dall’esclusivo design che consente l’utilizzo di una sola mano per effettuare il processo. Infatti 4 potenti ventose mantengono fermo lo spiralizzatore, mentre viene spinta la manovella.

E’ dotato di diverse lame ben affilate ed è adatto per la lavorazione di frutta e verdura. Non solo crea spirali di verdura con il formato di spaghetti ma anche strisce più larghe: fino a 17 cm.

PRO

  • Lame affilate

CONTRO

  • Richiede attenzione nel maneggiarla per via delle lame taglienti.

Dimensioni 26,2 x 18,4 x 13,4 cm

Peso 1,09 Kg

4.Silberthal Mandolina affettatrice

Le lame della mandolin sono tutte sulla stessa roulette e quindi impossibile perderle. Ingegnoso il movimento della rotella affettatrice che ruota cambiando il tipo di taglio. E’ inadatta nell’affettare verdure dure a julienne.

E’ comunque in grado di tagliare a tranci , ondulato e anche a julienne, in condizioni normali. Dotata di piedini antiscivolo, dopo essere stata smontata, è facilmente lavabile in lavastoviglie. E’ incluso un guanto antitaglio.

PRO

  • Facile il cambio di tipo di taglio.

CONTRO

  • Leggero spreco di verdura

Dimensioni 39,5 x 17,6 x 8,3 cm

Peso 837 g

5.conisy Peeler Frutta et Verdura (due pezzi)

Si tratta di due pelatrici di alta qualità utilizzabili in una cucina professionale. Le pelatrici sono rispettivamente una a Y e una dritta. La pelatrice ad Y è adatta per creare strisce lunghe come nelle patate e nei cetrioli. La pelatrice dritta è invece adatta alle superfici incurvate e rotonde come una mela.

L’acciaio di queste pelatrici è di ottima qualità che le rende durevoli nel tempo. Sono professionali e dal moderno design, inoltre un occhiello presente alla fine del manico, consente di appenderle. Sono lavabili in lavastoviglie.


PRO

  • Ottima qualità dell’acciaio


CONTRO

  • Inadatte a pelare gli agrumi


Dimensioni 18,01 x 5,99 x 2,01 cm
Peso 200 g

6.Cucina Candy Color Random Patate

Grazie a questa affettatrice sarà semplice e rapido affettare delle patatine a bastoncino pronte per essere fritte. Può occupare un nuovo posto nel cassetto e arricchire la cucina di un nuovo utensile.

E’ un’ affettatrice che dona precisione alle preparazioni, affettando frutta e verdura. E’ facile da lavare in lavastoviglie e non occupa molto spazio. Le sue lame sono ben affilate e taglia agevolmente tuberi e frutta.

PRO

  • Non ingombrante

CONTRO

  • Nessuno

7.Tritatutto Manuale Durandal

La lama è in acciaio Inox, ben affilata e capace di tritare bene frutta e verdura. Di facile utilizzo, grazie a un pomello, permette di affettare esercitando una semplice pressione. La forma del tritatutto è decisamente ergonomica e consente un pratico inserimento della verdura al suo interno.

Il suo design è elegante e grazie ai suoi colori vivaci, sembra adatto a qualunque cucina dotata di un arredamento moderno. E’ facile da pulire in quanto smontabile.

PRO

  • Ergonomico

CONTRO

  • Spazio destinato alle verdure non molto ampio

Dimensioni 23,8 x 9,2 x 9,2 cm

Peso 420 g

8.ADOV Mandolina per Verdure

L’affettatrice dispne di 7 lame sostituibili, con la possibilità di affettare le patate, tagliare a julienne le verdure o separare le uova. Le lame sono ben affilate e costruite in acciaio 304.

La mandolina è versatile grazie ai diversi formati di fetta che può realizzare. E’ sicura nell’utilizzo, grazie a un design che consente di posizionare la verdura riparando le nostre mani. La mandolina ADOV è completamente smontabile e quindi facile da lavare.

PRO

  • Buona versatilità

CONTRO

  • Preferibile il solo lavaggio a mano

Dimensioni 35 x 11,5 x 12 cm

Peso 780 g

9.Tagliapuntarelle Tapù

Il tagliapuntarelle è adatto a un taglio a julienne per la preparazione delle puntarelle alla romana. E’ composto da legno e acciaio Inox. Si tratta di un oggetto di artigianato realizzato interamente a mano e interamente Made in Italy.

I materiali non sono soggetti a deterioramento, può essere lavata a mano, e dopo aver rimosso i residui di verdure è necessario lasciarla asciugare prima di rimetterla a posto. E’ buona norma attenersi alle indicazioni di utilizzo.

PRO

  • Buona praticità

CONTRO

  • Necessita di consultazione di istruzioni per un ottimale utilizzo

Dimensioni 9,5 x 9,5 x 1,5 cm

Peso 80 g

10.Mennyo Taglia Verdure

Questo taglia verdura è dotato di lame molto affilate, in grado di affettare le verdure con il formato a spirale o degli spaghetti. Dispone di 3 diversi pulsanti che consentono all’affettatrice di scegliere tra 4 formati diversi. E’ presente anche un pulsante di reset.

Consente di essere utilizzato in totale sicurezza, grazie alla chiusura che protegge le mani. E’ facile, grazie all’affettatrice, preparare piatti originali, con verdure a spirale e noodles.

PRO

  • Buona sicurezza

CONTRO

  • Non affetta ortaggi molto fini

Peso 160 g

Dimensioni del collo 14 x 9,8 x 9,6 cm